top of page
  • Immagine del redattoreDiego Di Nicola

Ricordiamo lo sconto in fattura e cessione del credito.

Aggiornamento: 20 mar

Per il tuo intervento #ecobonus e #sismabonus in provincia di #pavia, #piacenza, #alessandria, #mantova.

Per i clienti e le famiglie che possono avvantaggiarsi di questa opportunità e che può rendere molto basso il costo degli interventi edilizi.


soldi

Va ricordato che, i proprietari di immobili che svolgono i lavori secondo lo strumento fornito dal superbonus, possono direttamente usufruire direttamente della detrazione maggiorata del 110%.

In questo circostanza il *credito d’imposta maturato e a compensazione del proprio debito Irpef, viene rimborsato in 5 rate annuali di pari importo.

Ma si aprono anche altre due scenari. Il *credito di imposta maturato, può essere ceduto ad altri soggetti, ad esempio, oltre che alle imprese che svolgono i lavori, ora possono essere ceduti anche alle banche e enti abilitati.


soldi moneta

Altra opzione, invece, è la richiesta dello sconto in fattura.

Il sistema – già utilizzato con altri ecobonus – prevede che il soggetto che realizza i lavori può ottenere uno sconto fino a un importo massimo pari al corrispettivo dovuto, ma, lo stesso, viene anticipato dall’impresa che esegue i lavori.


ca

Quest’ultima, poi, penserà a recuperare l’importo anticipato sotto forma di credito di imposta.

Infine, lo stesso soggetto, potrà cedere a sua volta lo stesso credito ad altri soggetti, per esempio una banca o ente autorizzato.

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page