top of page
  • Immagine del redattoreDiego Di Nicola

La tua casa in legno a Pavia.

Aggiornamento: 20 mar

PREFABBRICATE ED ECOLOGICHE: LE ABITAZIONI IN LEGNO




Dicesi “ecologico”…

Pressoché in qualunque settore dell’attività umana va di moda parlare di ecologia. Ma cosa significa davvero? Letteralmente l’eco-logia è l’analisi delle interrelazioni che intercorrono fra gli organismi e l'ambiente che li ospita.

Dal punto divista pratico questa scienza cerca di fornire una risposta ai problemi ambientali causati dalla società industriale e post industriale. Studiando i meccanismi che regolano gli equilibri naturali, si cerca di intervenire su di essi correttamente, sfruttando le risorse naturali secondo il principio dello sviluppo sostenibile, cioè in maniera eco-logica.

I prefabbricati in legno sono case ecologiche?

Certamente: le case prefabbricate, quelle cioè realizzate dalle principali aziende del settore, altamente ecologiche. Infatti, nonostante possano non rispondere in toto ai criteri della bioedilizia, sono caratterizzate da due aspetti fondamentali:

1. il legno, di cui sono principalmente realizzate, è il materiale ecologico per eccellenza;

2. i prefabbricati in legno sono caratterizzati da ottime prestazioni energetiche, cioè consentono un notevole risparmio nei consumi di energia se paragonate alla maggior parte delle abitazioni tradizionali. Vediamo in dettaglio questi due aspetti.


comunità eco sostenibile

Il legno: la risorsa ecologica per definizione

Il legno è considerato uno dei materiali più ecologici esistenti, in quanto completamente naturale, rinnovabile e di riciclabile.

Esistono specifici criteri di utilizzo tali per cui lo sfruttamento del legname non comporta disboscamento ed esaurimento delle risorse, rendendolo un materiale completamente sostenibile, anche perché si rigenera in natura in tempi relativamente brevi.

L'intero ciclo di vita del legno a partire dalla sua produzione, fino alla lavorazione, al trasporto, alla messa in opera e al suo smaltimento, comporta dei consumi energetici relativamente limitati se comparati con quelli necessari per altri materiali inquinanti comunemente usati per la realizzazione di un'abitazione, come quelli derivati dal petrolio.


legno

Risparmio energetico: un obiettivo per tutti

Chi si orienta all’acquisto di una casa in legno ecologica e sostenibile non può ignorare il tema del risparmio energetico. I motivi per cui preferire case che hanno bassi consumi sono sia di carattere generale che familiare, sia ambientali che economici.

La problematica del riscaldamento globale, con tutte le sue terribili conseguenze, viene affrontata con una serie di misure a livello internazionale volte alla diminuzione dell'immissione di sostanze inquinanti nell'atmosfera; è fondamentale quindi anche che i cittadini facciano la propria parte per utilizzare la minore quantità possibile di energia derivata da fonti fossili. La diminuzione dei consumi energetici domestici certamente non è "la" soluzione al problema del riscaldamento globale, ma può comunque fare la sua parte per contribuire – insieme ad altre misure prese in altri settori – al miglioramento della salute del pianeta e, di conseguenza, al miglioramento delle condizioni di vita degli abitanti del pianeta, esseri umani compresi.

Ovviamente, l'importanza di avere abitazioni a basso consumo energetico ha anche motivazioni economiche. Una casa che "consuma poco" in termini di energia elettrica e soprattutto termica permette un notevole risparmio economico alle famiglie che vivono in quella abitazione.


casa in legno fotovoltaico

Vuoi saperne di più? Scrivi qui


65 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page